LA MATEMATICA DI DIO Il sigillo di Dio nella BIBBIA - DONATO TROVARELLI

La Bibbia è uno dei testi più complessi e straordinari in nostro possesso e sia gli scienziati che i credenti da secoli si stanno occupando della sua “autenticità” divina, cercando di decriptare messaggi ed informazioni straordinarie. Nella seconda Epistola a Timoteo si legge che tutta la scrittura è “theopneustòs”, cioè dettata “dal soffio dello Spirito” di Dio e nella seconda Epistola di Pietro si aggiunge che “infatti nessuna profezia venne mai dalla volontà dell’uomo, ma uomini hanno parlato da parte di Dio, perché sospinti dallo Spirito Santo”. La prova di tale ispirazione sta nella perfezione assoluta di ogni capitolo, esaminandolo sotto il profilo matematico, un vero “capolavoro di ingegneria linguistica”: Dio ha messo in ogni capitolo un “sigillo” matematico, talmente complicato ed impossibile da contraffare, che nessun uomo potrebbe imitarlo, contraffarlo o uguagliarlo. Ogni capitolo “ispirato” è il prodotto di una “Sapienza Infinita”, ma veramente “infinita”, che ha scelto e selezionato parola dopo parola, lettera per lettera, fino a costruire un particolare incastro di lettere alfabetiche perfetto.

 

Donato Trovarelli è nato a Pescara nel 1949, ha conseguito la Maturità Classica nel 1969 e quella Magistrale nel 1970. Nel 1984 si è laureato in Giurisprudenza discutendo una tesi in Diritto Costituzionale e ha conseguito il Diploma di Teologia Biblica nel 2006. Ha insegnato per quarant’anni come docente della Scuola Primaria ed ora è in pensione. È stato predicatore locale presso la Chiesa Valdese-Metodista e per cinque anni consigliere e Segretario di una chiesa ADI. Attualmente gestisce vari siti religiosi in internet, fra cui www.protestantesimo.it.

 

  • Genere: Saggistica
  • Listino: € 13,00
  • Editore: Vertigo
  • Collana: Polis
  • Pagine: 144
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788862064064
Formati