Marcella visse tre vite - Carmina Petraglia Martin

Un amore senza tempo è quello che unisce Marcella e Gerbrand; la loro storia inizia nel XVIII secolo, in un mondo le cui tenebre sono state rischiarate dal potente bagliore del pensiero illuminista di cui sono entrambi intrisi, curiosi di conoscere il mondo, le culture che lo popolano, le bellezze che lo animano. Condividendo passioni e avventure, i due viaggiano e pianificano il loro futuro, ignari ch’esso non avrà fine, perché il sentimento che li lega è destinato a vincere la morte. La storia dell’affascinante pirata e della bella figlia di un incastratore di pietre giungerà infatti ai nostri giorni, cambiando forma, adattandosi all’evoluzione della società e del pensiero, mutando e aderendo al tempo cui appartiene, senza mai perdere di intensità, forza ed emozioni. Una lettura che parla della potenza dei sentimenti, una scrittura capace di cogliere nella semplicità di una vita l’immensa potenza dell’infinito.

 


Carmina Petraglia Martin è nata a Stoccarda nel 1973 da padre napoletano e madre spagnola. All’età di sei anni si trasferisce a Napoli per studiare e dopo il diploma nel settore turistico, inizia a viaggiare per lavoro. La passione per la scrittura è scaturita molto presto, a soli undici anni, quando entra a far parte di una compagnia teatrale.
Ha già pubblicato L’amore non muore mai (Vertigo Edizioni, 2018) e La villa di Miranda (Vertigo Edizioni, 2020).

 

Le immagini di copertina e all’interno sono dell’artista Mario Keglevic

 

Genere: Narrativa
Listino: € 9,90
Editore: Vertigo
Collana: Approdi
Pagine: 58
Lingua: Italiano

EAN: 9788862068611

 

Acquista ora su Amazon